GIPO, LO ZINGARO DI BARRIERA

di Endeniu Audiovisivi

Campagna Completa. Questo progetto è terminato il 17 January 2015. Non potranno essere fatte ulteriori donazioni.

  • €13.820,00

    Raggiunti, su €13.000,00 di obiettivo

  • 144

    Finanziatori

  • 0

    Ore Rimaste

Tutte le donazioni saranno raccolte a partire dal raggiungimento del 10% dell'obiettivo.

Condividi la Campagna

Incrementa la diffusione della campagna condividendo questo widget. Semplicemente copia il seguente HTML e incollalo sulla pagina web.

Codice Embed

<iframe src="http://www.innamoratidellacultura.it/campaigns/gipo-farassino-zingaro-barriera/?widget=1" width="260px" style="height:100%" frameborder="0" scrolling="no" /></iframe>

Il progetto “Gipo, lo zingaro di Barriera” verrà realizzato in tre step:

STEP 1: FILM DOCUMENTATARIO

L’idea di realizzare un film documentario su di lui è nata più di un anno fa, in tempi non sospetti. Ovviamente consideravamo un lavoro su di lui imprescindibile dalla sua presenza. Come poteva, il nostro racconto stare in piedi, senza i suoi travolgenti aneddoti, il suo modo unico di trasportarti nel suo mondo, i suoi guizzi, geniali e improvvisi? Ma Gipo ha sempre voluto fare di testa sua e anche questa volta è riuscito a sorprenderci andandosene prima dell’inizio delle riprese.

Che fare? Lasciar perdere? Raccontare la sua vita, la sua storia, la sua musica o chiuderci nella sua imponente assenza? Non ci abbiamo messo molto a decidere di andare avanti. Non tanto per Gipo che da lassù (o da laggiù) se la ride sornione pensando: “Mi m’na sbatu le bale”. Ma per i tanti che lo hanno conosciuto e lo hanno seguito in più di 50 anni di carriera idolatrandolo, alcuni come il nostro Johnny Cash. Ma soprattutto per le generazioni under 40, che di Gipo Farassino sanno poco o nulla e che vedono in lui solo i soliti luoghi comuni e i facili stereotipi: il cantore dialettale del Piemonte, sabaudo e conservatore, vecchio militante e fondatore, insieme ad Umberto Bossi, della Lega Nord.

Gipo Farassino è stato questo ma è stato soprattutto altro e di più.

GIPO FARASSINO ANNI'60

Gipo Farassino negli anni ’60

Iconoclasta e anarcoide, poliedrico e contraddittorio, spigoloso per natura. Diretto e privo di giri di parole, non aveva problemi a mandarti a quel paese quando le cose che dicevi non gli tornavano. Piemontese nell’anima e come tutti i piemontesi doc diffidente all’inverosimile.

Ma era anche uomo sincero, colmo di umanità, fedele ai propri principi, quelli di una volta. Soprattutto alle proprie radici. E in questa parola “radici” c’è l’anima di Gipo. Tutto il suo percorso musicale e artistico ha avuto sempre come riferimento non tanto e solo Torino e il Piemonte ma soprattutto la “Barriera” (che è la Barriera di Milano, il quartiere popolare in cui è nato), e più in generale una vicinanza spirituale verso le Barriere e cioè i luoghi più marginali e periferici della città, ma che in realtà rappresentano le arterie vive e pulsanti.

Luoghi spesso grigi nella Torino descritta da Gipo, dimenticati dal potere e dalla politica, brulicanti però di un’umanità variopinta spesso alla disperata ricerca di un modo, non sempre dignitoso ed edificante, per sbarcare il lunario. Perditempo, piccoli truffatori da quattro soldi, prostitute, operai consumati in fabbrica, musicisti da balere, avvinazzati da osteria. Nati, cresciuti e dimenticati ai confini delle Barriere: le storie di questi personaggi destinati ad un ineluttabile misero e anonimo destino vengono elevati e portati in “paradiso” nei pochi minuti di una canzone.

E a fianco di ognuno di questi personaggi, in quei luoghi, c’è Gipo Farassino. Fino a ieri, ed ora per sempre, un Barrierante, un “sìngher dla Bariera”, uno zingaro della Barriera, come lui amava definirsi.

Era lui stesso ad affermare:

Sono un patriota della settima circoscrizione della Città di Torino, nato in Barriera, cresciuto e rimasto tale.  Senza retorica amo scrivere e cantare di loro: personaggi veri o immaginari di quelle barriere; sempre loro, sempre gli stessi, sempre barrieranti. Il sangue non mente.

Incentrare la stragrande maggioranza del suo percorso artistico nella Barriera di Milano, da limite apparente è stata invece la chiave di volta che lo ha portato ad una dimensione “universale”. Cantare gli “ultimi”, entrare sempre di più all’interno di quel microcosmo brulicante di luoghi e personaggi altro non è che un viaggio sempre più profondo verso se stesso, verso la propria vera natura, verso un passato ed un’infanzia da cui lui non voleva staccarsi. Poetico nel toccare segni e archetipi che sono patrimonio di tutti.

Ma la sua non è stata solo una carriera musicale. La sua figura artistica è stata plurima. Da cantastorie ad attore e autore teatrale ad attore per il cinema e la televisione.

Gipo in un momento di relaxCon questo film vogliamo raccontare la storia di un uomo ma soprattutto il mondo di “Barriera” che sta dietro il suo percorso artistico e umano. Fuori dalla retorica e senza la volontà di costruire un “mito”. Un documentario autentico come il suo protagonista per riscoprirlo, rendergli omaggio, dargli il posto che si merita nel panorama artistico locale e nazionale.

Un’impostazione “classica” basata su interviste e archivio non ci sembrava adatta a raccontare un personaggio come Gipo. Per questo abbiamo deciso di costruire la trama intorno ad una figura che fungerà da motore narrativo. Una personalità vicina al mondo che andremo a raccontare che partirà alla “ricerca” di Gipo Farassino. Questa speciale “guida” sarà Luca Morino, noto musicista e leader cantante del gruppo musicale dei Mau Mau. Luca, spinto da un’irrefrenabile curiosità, entrerà in “Barriera” e andrà alla “ricerca” di Gipo e del suo mondo.

Seguendo la colonna sonora della sua vita, la musica avrà ovviamente nel film una parte fondamentale. Ma non ci saranno solo le sue canzoni. Ad omaggiarlo ci sarà infatti una fetta importante della Torino musicale, partendo da Luca Morino stesso per arrivare a coinvolgere nomi noti come Subsonica, Perturbazione e altri ancora. Tutti coloro che lo hanno incrociato nel suo lungo percorso e ai quali Gipo ha lasciato qualcosa.

Peché il nostro “sìngher dla Bariera” era così. Non poteva fare a meno di lasciarti un pezzettino di sé. Un pensiero, una risata, una briciola di pura umanità che ti rimanevano nel cuore. Per questo pensiamo che se lo meriti, Gipo, un documentario che lo racconti.

Per farlo abbiamo bisogno del contributo di tutti. Di tutti coloro che pensano che in qualche modo la sua persona, la sua musica, i suoi personaggi e le sue storie così intrise di verità, debbano continuare a vivere. Al di fuori della Barriera.

Il Film Documetario è realizzato da Endeniu e la Fondazione Caterina Farassino in associazione con l’etichetta Soulful Torino. Autori sono Alessandro Castelletto e Jimmy Soulful per la regia di Alessandro Castelletto.

 STEP 2: CD, RACCOLTA MUSICALE

Come anticipato, al film parteciperanno alcuni musicisti torinesi contemporanei.

Il passo successivo sarà la realizzazione di un CD con una serie di contributi musicali.

Per quelle incredibili e talvolta dolorose coincidenze della vita, molti musicisti piemontesi si sono ritrovati almeno una volta nella vita a condividere qualche momento con Gipo, direttamente o indirettamente. Sul palco, oppure davanti a un piatto di pasta in qualche locale ancora aperto a notte fonda.

Prima di andarsene Gipo aveva a suo modo chiara la scena musicale torinese.
I tempi sono cambiati, le avventure da raccontare sono cambiate, la musica è cambiata.
Da qui una sua frase che era risuonata più o meno come “Sono tutti loro, i miei eredi”, parlando degli artisti di oggi.

Pensiamo quindi ad una colonna sonora del documentario che si concretizzerà nella realizzazione di un mini-album con la partecipazione di diversi artisti alle prese con delle proprie versioni delle canzoni di Gipo.

Il casting definitivo è in gran parte da confermare, ma sono già confermate le presenze di Subsonica, Perturbazione, El Tres, Luca Morino, Johnson Righeira.

Luca Morino

Ringraziamo sin da ora i musicisti e i tecnici, consapevoli dell’energia e del tempo che richiede realizzare una nuova versione di un brano.
Arrangiamenti, registrazioni, mix, mastering, copertine, liberatorie, e chi più ne ha più ne metta.

Il CD verrà prodotto dalla Fondazione Caterina Onlus e la direzione artistica sarà curata da Ruggero Catania, uno dei suoi eredi, amico e musicista molto stimato da Gipo.

STEP 3: LIBRETTO DI SPARTITI

Un album da collezione che, per la prima volta in assoluto, rende disponibile la riproduzione degli spartiti musicali originali di alcune tra le canzoni più celebri di Gipo Farassino.

 

OBIETTIVI

  • Film documentario. Obiettivo 13.000 €
  • Cd musicale. Obiettivo 21.000 €
  • Libretto con gli spartiti della canzoni più famose di Gipo. Obiettivo 26.000 €

Parte del ricavato della vendita del dvd, dei cd e del libretto verrà devoluta alla Fondazione Caterina Farassino, che si occupa di bambini in condizioni socio economiche disagiate.

Aiutateci a raggiungere i nostri obiettivi, perché nulla vale più del sorriso di un bambino.

Link utili

https://www.facebook.com/Gipolozingarodibarriera?fref=nf

https://vimeo.com/user9331462

http://www.fondazionecaterinafarassino.it/

http://www.gipofarassino.it/

https://twitter.com/GipoDoc?lang=it

http://www.soulfultorino.it/

 

 

  1. Simone Nigro
    €25,00
  2. Coro Alpino Rivoli
    €50,00
  3. Anonimo
    €70,00
  4. Giorgio Perona
    €50,00
  5. Paolo Benevelli
    €50,00
  6. Ercole Bassi
    €25,00
  7. Queen Pilly e Jappi
    €100,00
  8. Giancarlo Bianco
    €50,00
  9. Carla Maffei
    €50,00
  10. Mara Signori
    €25,00
  11. Giuseppe Vercelli
    €150,00
  12. Per V da Sunshine
    €100,00
  13. Enrico Sclavo
    €25,00
  14. Luca Fiume
    €200,00
  15. Pietro Abruzzese
    €100,00
  16. Mirella Serra
    €25,00
  17. Happy Birthday V
    €50,00
  18. Alessandro Bello
    €50,00
  19. Davide Ferrario
    €50,00
  20. Catherine Elisheba
    €150,00
  21. Bruno Colaone
    €50,00
  22. marco candellone
    €250,00
  23. Daniele Coucourde
    €100,00
  24. Rosanna Sardella
    €50,00
  25. Gian TRONA
    €50,00
  26. Giuseppe Castelletto
    €100,00
  27. Roberto Burzio
    €50,00
  28. Enrico Comoglio
    €50,00
  29. I Tò Amis Piemontèis da Córdoba
    €200,00
  30. Pierluigi Mottoso
    €25,00
  31. Gabriella Milone
    €50,00
  32. Roberto Bonacci e Simona Andreotti
    €100,00
  33. Laura Faraon
    €70,00
  34. Vittorio Sclaverani
    €50,00
  35. federico voria
    €25,00
  36. Soup&Go
    €100,00
  37. Sergio Notario
    €50,00
  38. Editris2000
    €100,00
  39. Mauro Rattazzi
    €25,00
  40. Marco Paglietta
    €50,00
  41. ENNIO SOFI
    €50,00
  42. Monica Magnetti
    €50,00
  43. Simonetta e Donatella e Monica Andriolo
    €50,00
  44. elena gianola
    €50,00
  45. Silvio Ferrabino
    €50,00
  46. Tazio Brusasco
    €50,00
  47. Anonimo
    €500,00
  48. Antonio Carlone
    €25,00
  49. Sergio e Rina Ciccarelli
    €500,00
  50. Carla Bonello
    €150,00
  51. Anonimo
    €50,00
  52. TIRIEKETITAKE
    €100,00
  53. Riccardo Beccaria
    €30,00
  54. Patrizia e Valter #orgogliobarriera
    €50,00
  55. Fabio Bernardi
    €50,00
  56. Anonimo
    €120,00
  57. Anonimo
    €50,00
  58. willy polesel
    €25,00
  59. Raffaele Gastaldi
    €50,00
  60. Paolo
    €50,00
  61. Angelo e Angela Marello
    €200,00
  62. Graziella e Giovanna Grillo
    €50,00
  63. Queen Pilly
    €30,00
  64. Giovanni Lovera
    €50,00
  65. Maria Grazia
    €50,00
  66. Anonimo
    €250,00
  67. Carla Adonella Marena
    €50,00
  68. mauro zanin
    €100,00
  69. maria falcomer
    €100,00
  70. Sabina Violante
    €25,00
  71. Pimpopallo
    €50,00
  72. Soup&Go
    €500,00
  73. romina venturi
    €25,00
  74. Zeno D'Amato
    €30,00
  75. Amici de Roma!
    €250,00
  76. Barbara Avenati
    €50,00
  77. Anonimo
    €70,00
  78. simona nosenzo
    €100,00
  79. Michela Colaone
    €100,00
  80. Giancarlo e Giuse Lavezzaro
    €200,00
  81. Anonimo
    €200,00
  82. Mario Guarino
    €25,00
  83. In ricordo di Mamma Lia
    €250,00
  84. Amici di Cate da Napoli, Benevento e Cosenza
    €500,00
  85. Shany e Ru
    €100,00
  86. Elisa Montalenti
    €30,00
  87. Silvietta
    €100,00
  88. Maria Dellisanti
    €120,00
  89. paola iozzelli
    €25,00
  90. Forza Vasco x Cate
    €70,00
  91. Simonetta Bosso
    €25,00
  92. Paolo e Daniela Bonacina
    €200,00
  93. Only from Bombo
    €25,00
  94. Flavio Paschetta
    €50,00
  95. Per Michelina
    €50,00
  96. sandra ore
    €25,00
  97. Marco ... pensando a papà Petrella
    €50,00
  98. Marilena Moretti
    €50,00
  99. Chiara Moretti
    €25,00
  100. Enrico Ruggeri
    €25,00
  101. Anonimo
    €150,00
  102. Sergio Catania
    €100,00
  103. Enrico Martinu
    €50,00
  104. Serpent
    €200,00
  105. Gabriele Rossi
    €50,00
  106. I tuoi tecnici, in ricordo del tour in Sud America
    €180,00
  107. La Ponti jr
    €120,00
  108. Flavio Barotto
    €25,00
  109. maria roero
    €100,00
  110. Dario Orecchia
    €50,00
  111. Pimpopallo
    €70,00
  112. Carla Arnaudo
    €50,00
  113. Gualtiero Bellino
    €200,00
  114. Luca La Placa
    €25,00
  115. La camurriusa
    €200,00
  116. Silvano Maria Joly
    €500,00
  117. Alessandro Minelli
    €25,00
  118. Giuseppe gallione
    €50,00
  119. Anonimo
    €70,00
  120. Ornella Bertello
    €50,00
  121. Amis Piemontèis from Cape Town (South Africa) (South Africa)
    €200,00
  122. Riccardo Beccaria
    €30,00
  123. Avere un Amico
    €200,00
  124. www.marcodonna.it Autore di Zapping (dbooks, 2014)
    €50,00
  125. valeria adriano
    €180,00
  126. Amici di Montevideo
    €120,00
  127. Alessandro Mella e Caterina Teresa Bona
    €25,00
  128. adriano marconetto
    €50,00
  129. Patrizia Cavalli
    €100,00
  130. sergio motta
    €50,00
  131. Stefano Righi
    €50,00
  132. Fausto Martino
    €25,00
  133. Amici di Piero
    €500,00
  134. Corrado Beldi
    €25,00
  135. danilo piccolo
    €50,00
  136. Francesco Muselli
    €100,00
  137. Luciano Zaffalon
    €50,00
  138. Blengio
    €25,00
  139. Luca Fiume
    €120,00
  140. fanny bellinazzi
    €100,00
  141. Alberto Vitalucci
    €70,00
  142. Flavia Antonino
    €50,00
  143. Gian Paolo Casagrande
    €50,00
  144. Triskel
    €120,00

With

Città di Torino

Partners

Il primo podcast italiano
per la storia dell’arte

Questa Campagna è terminata. Non possono essere fatte altre offerte.

  • 31 Contribuenti

    Locandina del Film e t-shirt del Film realizzata da "Immaginato" e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 6 Contribuenti
    Limite di 50 — 44 rimanente

    Locandina del Film e 1 panettone de “La Torinese” e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 35 Contribuenti

    Locandina del Film, Cofanetto DVD Film e t-shirt del Film realizzata da "Immaginato" e ringraziamenti nei titoli di coda!

  • 22 Contribuenti
    Limite di 60 — 38 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD Film, 1 bottiglia di Dolcetto d’Alba Vaben di TerreNostre e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 3 Contribuenti
    Limite di 2 — -1 rimanente

    Cofanetto dvd Film e vinile autografato da tutto il gruppo dei "Perturbazione" e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 5 Contribuenti
    Limite di 10 — 5 rimanente

    Cofanetto dvd Film + Cd “Musica X” autografato da tutto il gruppo dei "Perturbazione" e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 12 Contribuenti
    Limite di 30 — 18 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD e 1 bottiglia di Dolcetto d’Alba dei Terrazzamenti “Vigne Eroiche” di Terrenostre e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 3 Contribuenti
    Limite di 30 — 27 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD e 1 bottiglia di Dolcetto d’Alba biologico “Donna in Pietra” di Terrenostre e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 5 Contribuenti
    Tutto finito!

    Locandina del Film, Cofanetto DVD e 1 bracciale realizzato dalla designer di gioielli Bibi Gramaglia che studia e realizza i bijou per la Fondazione Caterina Farassino e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 2 Contribuenti
    Tutto finito!

    Locandina del Film, Cofanetto DVD e 1 collana realizzata dalla designer di gioielli Bibi Gramaglia che studia e realizza i bijou per la Fondazione Caterina Farassino e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 4 Contribuenti
    Limite di 30 — 26 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD, t-shirt del Film, libro “Have FUN” di Caterina Farassino. e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 4 Contribuenti
    Limite di 50 — 46 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD e 1 bottiglia di Grappa di Moscato invecchiata in botti di rovere selezionata per Gipo Farassino prodotta da Grapperia Artigianale Ali di Canelli e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 2 Contribuenti
    Limite di 10 — 8 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD, cena per due persone al Ristorante Ponte Barra nel tavolo dedicato a Gipo e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 0 Contribuenti
    Limite di 10 — 10 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD, cena per due persone al Ristorante Marechiaro nella stanza degli artisti, al tavolo di Gipo e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 3 Contribuenti
    Limite di 50 — 47 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD, bottiglia di Barbera “Ses Filere” dalla vigna di Gipo e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 3 Contribuenti
    Limite di 5 — 2 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD, ringraziamenti nei titoli di coda, 1 secchiello interamente realizzato in ghiaccio e personalizzato per party e feste da “Cubetto” e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 3 Contribuenti
    Limite di 10 — 7 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD, camicia personale di Gipo con monogrammi e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 2 Contribuenti
    Limite di 10 — 8 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD, pochette in seta da taschino personale di Gipo usate nei recital e ringraziamenti nei titoli di coda

  • 1 Contribuente
    Limite di 2 — 1 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD, ringraziamenti nei titoli di coda, ringraziamenti nella newsletter del mese della Fondazione Caterina Farassino, 1 scultura interamente realizzato in ghiaccio e personalizzato per party e feste da “Cubetto”

  • 2 Contribuenti
    Limite di 20 — 18 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD, ringraziamenti nei titoli di coda, ringraziamenti nella newsletter del mese della Fondazione Caterina Farassino, possibilità di assistere ad un giorno di riprese

  • 1 Contribuente
    Limite di 3 — 2 rimanente

    Locandina del Film, Cofanetto DVD, ringraziamenti nei titoli di coda, ringraziamenti nella newsletter del mese della Fondazione Caterina Farassino, giacca Azimut Yachts taglia XXL

  • 6 Contribuenti

    Locandina del Film, Cofanetto DVD, t-shirt del Film realizzata da Immaginato, ringraziamenti nei titoli di coda, bottiglia di Barbera “Ses Filere” dalla vigna di Gipo, ringraziamenti per 6 mesi nella newsletter della Fondazione Caterina Farassino, inserimento ringraziamenti sul sito della Fondazione Caterina Farassino e sui canali social del Film.!

  • 0 Contribuenti

    Benefattore. Locandina del Film, Cofanetto DVD, ringraziamenti nei titoli di coda, ringraziamenti per un anno nella newsletter della Fondazione Caterina Farassino e sui canali social del Film, inserimento ringraziamenti sul sito della Fondazione Caterina Farassino e sul sito ufficiale Gipo Farassino. Invito alla prima del Film a Torino

  • 0 Contribuenti

    Benefattore. Locandina del Film, Cofanetto DVD, ringraziamenti nei titoli di coda, ringraziamenti per un anno nella newsletter della Fondazione Caterina Farassino, inserimento ringraziamenti sul sito della Fondazione Caterina Farassino e sul sito ufficiale Gipo Farassino. Il donatore verrà personalmente contatati dal regista e dalla Fondazione Caterina Farassino. Invito alla prima del Film a Torino o in un Festival italiano